Vestina Karate Club asd

Vai ai contenuti

Menu principale:

Contatti


ASD Vestina Karate Club

Via  Campetto n. 38

65017 PENNE  (Pescara)  Abruzzo - Italia

tel. 347.9554119 info@vestinakarateclub.com

Codice Fiscale 91032620683

Iscrizione Registro Nazionale CONI


Penne (Pònne in dialetto locale) è un comune di 12000 abitanti, Provincia Pescara, Regione Abruzzo.
Città pre-romana, Penne sorge in una zona la cui frequentazione da parte dell'uomo risale almeno al Neolitico Medio; fu antica capitale della popolazione italica dei Vestini, e nota ai romani come Pinna Vestinorum.
Penne è uno dei centri più importanti dell'Area Vestina situato a uguale distanza tra il mare Adriatico e il Gran Sasso d'Italia; si presenta come la naturale porta di accesso al Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga attraverso la Riserva Naturale “Lago di Penne”. La cittadina è inoltre il centro principale della Comunità montana Vestina di cui ha ospitato la sede per molti anni. L'utilizzo del mattone, presente in tutti gli edifici e nei resti di alcune pavimentazioni, ha conferito a Penne il titolo di “Città del mattone
Penne sorge in posizione collinare fra le valli dei fiumi Tavo e Fino. Il suo territorio si estende su una superficie di 91,20 km, che lo rendono il tredicesimo comune abruzzese per estensione territoriale. Essa dista da Pescara 31 km, da Chieti 35 km e da Teramo 67 km. Per quanto riguarda i comuni limitrofi dista da Loreto Aprutino 7 km, Collecorvino 9 km, Picciano 12 km, Montesilvano 23 km, Cappelle sul Tavo 17 km, Elice 16 km, Farindola 14 km, Montebello di Bertona 12 km, Pianella 18 km, Cepagatti 24 km, Città Sant'Angelo 25 km, Atri 30 km.



  Perché Vestina Karate Club

I Vestini, Antica Popolazione dell'Italia centrale che abitavano la regione del Gran Sasso, giungendo fino all'Adriatico appartenenti al gruppo dei Sabelli. Prese denominazione dal culto che aveva nella Dea Veste, divinità Italica, figlia di Saturno e di Rea, che nella mitologia classica era considerata la Dea del fuoco sacro, della famiglia e della patria. I centri più importanti dei Vestini erano Aveia (l'odierna Fossa), Peltuinum (Prata D'Ansidonia), Aufinum (Ofena),  Pinna (Penne), Angulum (città Sant'Angelo), Aternum (Pescara). Pinna, che era la loro capitale, divenne colonia romana durante la seconda Guerra Sannitica. I Vestini sono stati tra i pochi popoli, oltre ai Latini, a usare moneta propria, infatti coniavano una moneta con l'iscrizione VES. Si pensa che i primi insediamenti possano risalire al 1000 a.C.  
A questa terra ed agli uomini che da sempre ne fanno parte, che D'Annunzio ha definito "Taciturni dalle spalle quadre", la nostra associazione ha voluto rendere omaggio adottando la denominazione di: "Vestina Karate Club".


Torna ai contenuti | Torna al menu